Questo è l’inizio delle migliaia di lettere che le nostre lettrici interessate ai rapporti di coppia ci scrivono, disperate soprattutto perchè il loro compagno li trascura, un argomento importantissimo e da farci proprio stare male, ricordate anche voi quando eravate ragazze, questo problema era davvero una montagna insormontabile.

Soprattutto se il ragazzo che ci trascura pensiamo sia l’uomo della nostra vita e proviamo per luisentimenti e sensazioni che mai nessuno ci aveva mai dato, mille i dubbi e i problemi che martellano la nostra testolina, ore trascorse con un foglio in mano nel tentativo di scrivere due righe al nostro lui, o lunghissime ore trascorse con le amiche per farsì di risolvere il nostro problema, abbiamo anche acquistato dei libri riguardanti i problemi di coppia, ma è vero che è tutto soggettivo e dovremmo risolvere da noi tale situazione.

Uno dei primi suggerimenti che posso darvi è quello di parlarne con il vostro partner, direte sicuramente che già lo avete fatto, ma in che termini? E con quale tono? Sicuramente non avete controllato il vostro stato emotivo, lasciandovi guidare dalla rabbia della sua indifferenza, magari lo avete offeso e colpevolizzato in maniera violenta e poco educata, sappiate che tale atteggiamento lo porta ancora più ad allontanarsi da voi.

Non ha bisogno di tali modi e sistemi e vi paragonerà ad una madre dispostica ed ossessiva che certamente non vuole al suo fianco, quindi moderate i termini, il tono di voce e limitate le parole, mentre parlate potete anche accarezzarlo ed affascinarlo con lo sguardo.

Non rimproveratelo più, ma bensì chiedetegli e dategli amore, e se volete sfogarvi fatelo davanti uno specchio sino a che non vi sarete calmate del tutto.

Post Navigation