Creare bigiotteria con le proprie mani è divertente e spesso garantisce risultati degni di una vera boutique. Ma non serve usare solo materiali costosi: anche quelli più semplici possono rivelarsi ottimi per dar vita a creazioni originali. Scopriamo, allora, come realizzare occhini usando semplicemente la carta delle caramelle o dei cioccolatini.

Per prima cosa, scegli le cartine delle caramelle. A volte le cartine sono trasparenti, ma ne esistono anche di colorate: è meglio privilegiare queste ultime, in modo da creare orecchini originali e vivaci. Scegli quindi cartine che andrai poi ad appallottolare, creando delle piccole palline. Per fissarle meglio, puoi usare, se vuoi, un po’ di nastro adesivo. Volendo, invece di creare palline, puoi realizzare dei quadratini, ripiegando le cartine in modo da ottenere questa forma.

Ora occorre scegliere i gancetti per orecchini. Si possono trovare in merceria per pochi centesimi, ma è importante fare attenzione che siano ganci “nichel free”, per evitare eventuali allergie o irritazioni. E’ anche importante fare attenzione che il colore dei gancetti sia in linea con quello delle cartine. Se le cartine hanno delle venature dorate, scegli ganci dorati; se ci sono fregi argentati, prendi ganci dello stesso colore.

Ora devi semplicemente incollare le cartine ai ganci per orecchini. Per farlo, prendi della colla a presa rapida (la colla a caldo va benissimo) e mettine un po’ sull’estremità del gancetto, che andrai poi a fissare sulla cartina. Lascia in posa per qualche ora, dopodichè ammira il risultato: saranno orecchini unici al mondo

Post Navigation