Se ti piace il look della french manicure ma non hai mai provato a farla, è giunto il momento di osare, perchè è molto più facile di quanto sembri. Vi mostrerò come utilizzare gli strumenti per la french manicure svelandovi alcuni trucchi per assicurarvi un risultato perfetto.

La french manicure mette in evidenza le unghie quindi la prima cosa che dovrete fare prima di iniziare con lo smalto è di spazzolare con cura le unghie. Dopo dovrete limarle dando loro la stessa forma e lunghezza, perchè ogni imperfezione risalterebbe dopo che avrete applicato lo smalto. Il passo successivo è quello di applicare la base rosa chiaro, stendendola con cura, dopo passate il pennello in mezzo all’unghia, quindi caricatelo di nuovo.

Passatelo lungo la curva della cuticola e arrivate fino alla punta da un lato dell’unghia, poi ripetete dall’altra parte. Attendete qualche minuto per fare in modo che il tutto si asciughi. E’ arrivato il momento di colorare le punte usando lo smalto bianco. Passate il pennello lungo l’estremità arrotondata, stando attente a colorare solo le punte, dovrete accertarvi che ci sia poco smalto sul pennello.

Se vi trema la mano, applicate le lunette adesive e seguitene il contorno. Attendete che si asciughi. Infine, se desiderate un effetto più brillante, passate un altro strato di bianco sulle punte e aspettate tre minuti per poi terminare con uno strato trasparente per proteggere la tua french manicure. Lasciate asciugare e cercate di non usare le mani per un’ora per non danneggiare il lavoro appena fatto.

Post Navigation